Grande orgoglio dell’Accademia dello Spettacolo S.L.M. di Pineto, in “Poche Parole” oggi in uscita con l’autore Simone Valentini, BitBox.

L’autore, ha dato i suoi contributi di intrattenimento nella sezione di “creattivamente” condotta da Stella Chiavaroli nel periodo del lookdown con “streaming world TV”, dove è possibile visionare una sua esibizione on line datata 11 giugno 2020.

Ricordiamo che l’artista utilizza la tecnica del “beatboxing” con un’abile capacità di riprodurre suoni musicali attraverso la bocca. Un talento che in poche parole è riuscito a catturare l’essenza della vita con un ritmo e tonalità capaci di far percepire emozioni e vissuti.

Egli, tra le note boccali, vuole sottolineare il concetto di uguaglianza e di unicità che non vede divergenze ed emarginazione nel colore, ceti di appartenenza o nella xenofobia. Viceversa, vuole puntare il dito, in poche parole, su una modalità possibile verso quel cambiamento di accettazione dell’altro con un pensiero proattivo che metta al primo posto l’uomo e la sua ricchezza interiore, non quella materiale.

Un obiettivo che si traduce in speranza e in amicizia senza confini, con quell’affetto intenso che come il vero bene non abbandona mai, soprattutto nella povertà. Per questa ragione, in poche parole, vuole mandare un messaggio di speranza e rispetto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.