Sharky Art Gallery presenta “Duettando”

Inaugurata la mostra di Luisa Capannolo e Stefania Ferella

A sinistra il quadro "Comprensione" a destra il quadro "Margherita"

L’AQUILA – Presso Sharky Art Gallery è in corso la mostra “Duettando” di Luisa Capannolo e Stefania Ferella, a cura di Sara Cavallo, che resterà allestita fino al 25 aprile.

I protagonisti di questa esposizione sono sculture e quadri tridimensionali, risultato della ”lavorazione a quattro mani’‘ del ferro, a cui si aggiungono ottone e rame, che vengono cesellati, lavorati a sbalzo o traforo; le lastre sono tagliate e ricomposte creando quasi dei mosaici. ”Come in un passo di danza, come in un duetto musicale, tra Luisa e Stefania non c’è distinzione di ruoli e compiti, ma sincronismo: due donne che Duettando creano un’unica opera.”

“Lia e Tea”

Tali lavorazioni creano figure femminili e paesaggi eleganti, dando vita ad un connubio ossimorico tra la ”mascolinità” dei materiali e la leggiadria dei soggetti rappresentati. Quasi come la materia non venga percepita in quanto tale, ma come contorno leggero di un disegno tracciato da una ipotetica matita. Opere che non occupano spazio con la loro fisicità, ma al contrario è lo spazio che le attraversa, grazie ad un gioco di vuoti e pieni, luci ed ombre.

Una particolarità delle figure, sono le bocche rappresentate con piccoli cerchi, che evocano parole sussurrate e frasi scambiate in confidenza.

Nell’opera “Ironia” invece, c’è una forte asimmetria che quasi sconvolge lo sguardo di chi osserva, come anche il gatto e la sua padrona di “Ironia 2”, che formano così la ”strana coppia”.

In “Linee di tramonto” ciò che più risalta sono i colori vivaci e le forme quasi ”gonfiate” al limite, assumendo quasi delle linee ”giocose” che, come nella “Dama del borgo”, ci portano a viaggiare in una dimensione in bilico tra il fantastico e l’onirico.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 con ingresso libero.

Sharky Art Gallery, Corso Vittorio Emanuele II, 188 – L’Aquila

Informazioni: [email protected] o 3471821250



Lascia un commento