Cronaca

San Pasquale Baylon: Protettore delle Donne.

17 Maggio la chiesa festeggia il santo protettore delle donne, i cuochi e i pasticcieri.

Nato il 16 Maggio di 1540 a Torrehermosa nella regione spagnola dell’Aragona, San Pasquale Baylon era un religioso dei Frati Minori.

E così, fu proclamato Santo nel anno 1690, per il Papa Alessandro VIII.

Si narra che questo Santo suggeriva alle sue mortificate fedele di somministrare- Lo Zabaione .- una ricetta de sua invenzione.- ai mariti poco vivaci nella intimità coniugale.

Infatti, questa famosa ricetta si diffuse rapidamente; si è formata una leggenda, cara ai torinesi, che lo vuole inventore dello zabaione.

Proprio dalla storpiatura in piemontese del suo nome, Pasquale Baylon – Sambajon –

E’ considerato il protettore delle donne, cuochi, pasticcieri e pastori.

A Napoli il suo colto si diffuse velocemente durante la dominazione spagnola.

San Pasquale veniva invocato dalle donne senza marito, con una preghiera:

SPasquale Baylonne, protettore delle donne, fammi trovare marito, bianco rosso e colorito, come voi tale e quale, o glorioso San Pasquale …

Il santo è anche ricordato come protettore delle donne contro i mariti maneschi e violenti o che non assolvevano ai loro doveri coniugali

Un mattino, servendo la Santa Messa, ebbe la rivelazione della sua ora: Pieno di gioia e di giubilo,  andò a visitare per l’ultima volta i poveri, dando loro la magnifica  notizia.

 Poi, ammalò  repentinamente , gli fu amministrato il Santo Viatico e allo spuntare del 17 maggio volava al cielo.

Show More

Related Articles

La tua opinione per noi è importante... ;)

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: