Con una dura nota inviata alle redazioni delle testate cittadine il Consigliere Comunale e Provinciale Luca Rocci chiede, alla luce dei nuovi atti vandalici occasionati alle strutture del Parco Del Sole, l’indentificazione (attraverso la registrazione delle telecamere di sorveglianza) e la punizione esemplare senza sconti dei responsabili di questo inqualificabile gesto.

“Questa mattina mi sono giunte numerose segnalazioni da parte di nostri concittadini riguardanti ancora una volta atti vandalici all’interno del Parco del Sole, a ridosso della basilica di Collemaggio.

 Come si nota dalle foto denuncia, sono stati rimossi e gettati a terra alcuni cartelli caratterizzanti il percorso fitness realizzato nell’area.

Ancora una volta spiace rilevare una mancanza di rispetto nei confronti della città e dei tanti cittadini parsimoniosi e rispettosi della cosa pubblica, che nel quotidiano usufruiscono del parco e delle attrezzature che il parco stesso offre.

Non più lontano di un mese fa è stato attivato il sistema di videosorveglianza anche per l’area del Parco del Sole, spero che il sistema sia riuscito ad individuare i responsabili così da essere identificati e denunciati.

Chiedo all’assessore compente che si faccia immediatamente carico del ripristino della zona fitness, anche perché con la primavera e il ritorno delle belle giornate gli aquilani hanno voglia di riappropriarsi di questi spazi”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.