Sono in arrivo 290 mila euro da parte della Regione Abruzzo per finanziare gli spettacoli culturali nei comuni del cratere sismico 2016. A darne notizia è il consigliere regionale e capogruppo della Lega Pietro Quaresimale: “Si tratta di un accordo di programma tra il Mibact e la Regione Abruzzo che ci ha visto assegnare 290 mila euro per finanziare spettacoli culturali nei comuni del cratere 2016 – spiega –

I finanziamenti verranno assegnati agli enti interessati previo avviso pubblico con la finalità di ricostruire l’attrattività turistico-culturale e rivitalizzare il tessuto economico-sociale  di questi territori puntando al coinvolgimento delle comunità locali. ” Le attività dovranno essere realizzate a partire dal giorno successivo all’avviso pubblico e comunque non oltre il 30 giugno 2020. “E’ un finanziamento importante – conclude Quaresimale- che sosterrà la ripresa dei territori del cratere sostenendoli in azioni di rilancio al fine di aumentare l’immagine di questa parte dell’Abruzzo molto bella ma fragile .

Dobbiamo continuare su questa linea e tornare a rendere i nostri bellissimi borghi interessanti dal punto di vista turistico culturale.” La regione nell’assegnare le risorse terrà conto dei seguenti criteri: radicamento dell’iniziativa nel territorio, qualità artistica del progetto, ricadute socio economiche del progetto, sostenibilità del progetto, capacità di fare sistema e innovazione del progetto presentato

Messaggio Elettorale a Pagamento

Messaggio elettorale a pagamento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.