Breaking newsPolitica

Pezzopane (Pd): sul personale ricostruzione farò proposta organica su tutti i comuni in Abruzzo.

Marsilio propone solo L’Aquila

Lo dichiara la deputata del PD Stefania Pezzopane

“Ho ricevuto emendamenti proposti dal Presidente della regione Abruzzo Marsilio per i prossimi decreti, ma con stupore ho letto che sul personale addetto alla ricostruzione dei terremoti la Regione propone un emendamento solo per i dipendenti del Comune dell’Aquila e dell’ufficio speciale Usra.

Mi adopererò al massimo per i dipendenti del Comune dell’Aquila e dell’Usra che fino al 31 dicembre 2020 sono a lavoro grazie ad un mio emendamento che determino’ la proroga 2017/2020.

Però ora, come allora mi impegnerò a prorogare e stabilizzare anche quelli degli altri 56 comuni e dell’Usrc.

Con percorsi paralleli e senza discriminazioni.

Capisco il rapporto tra “fratelli” con il Sindaco Biondi, ma noi ci vogliamo preoccupare di tutti e mandare avanti un progetto complessivo per queste preziose lavoratrici e lavoratori.

Un percorso avviato con il Decreto sisma dove abbiamo previsto un apposito tavolo con il Ministro Dadone per le procedure di stabilizzazione degli addetti della ricostruzione dei terremoti 2009 e 2016/17.

Per noi abruzzesi e sicuramente per le popolazioni delle aree terremotate del sisma 2009 e 2016/17, la ripresa dal colpo drammatico di una emergenza ancora in corso, deve essere accompagnata da una ripresa a pieno regime della ricostruzione.

Per questo stiamo ragionando col governo su iniziative puntuali di rilancio di una strategia complessiva e sicuramente di non disperdere le energie preziose coinvolte in questi anni.

Lavoratrici e lavoratori possono contare su tutti noi, ma si va avanti tutti insieme, senza “figli di un Dio minore”.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia cookie di parti terze per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone “abilita” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Clicca qui per la Cookie policy