Cronaca

Le notizie della settimana

SOTTO SEQUESTRO LA MARE JONIO

La nave Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans è stata posta sotto sequestro con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina dopo essere attraccata a Lampedusa con a bordo 30 migranti salvati in mare.

SABATO 11 MAGGIO ADDIO A GIANNI DE MICHELIS

E’ morto Gianni De Michelis, ministro degli Esteri dal 1989 al 1992, esponente di spicco del Partito socialista dell’era di Bettino Craxi. Fu lui a firmare per l’Italia i Trattati di Maastricht. Fu anche vicepremier e ministro del lavoro.

DOMENICA 12 MAGGIO ELEMOSINIERE DEL PAPA RIATTIVA LA CORRENTE A STABILE OCCUPATO L’elemosiniere del Papa Konrad Krajewski ha fatto riattivare la luce elettrica a Spin Time di Roma, palazzo occupato in cui vivono 450 persone, tra cui 98 minori a Roma, al buio e senza acqua calda dal 6 maggio. L’elettricità era stata staccata per una morosità di 300 mila euro.

LUNEDÌ 13 MAGGIO POLEMICHE AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO

Polemiche al Salone del Libro di Torino anche nel giorno della chiusura della kermesse. La Lega chiede le dimissioni del direttore Nicola Lagioia, dopo non aver fatto partecipare l’editore AltaForte. Il sindaco di Torino Chiara Appendino replica: Lagioia non si tocca.

MARTEDÌ 14 MAGGIO DEFICIT, SCONTRO SALVINI-DI MAIO

Scontro nel governo sul deficit pubblico in vista delle Europee. Per Matteo Salvini “superare il 3% si deve, non si può, i vincoli europei stanno affamando le famiglie italiane”. La replica di Di Maio: “Parole irresponsabili, la mia idea di Italia è diversa dalla sua”.

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO LA LAZIO VINCE LA COPPA ITALIA

La Lazio vince la propria settima Coppa Italia, sconfiggendo in finale all’Olimpico l’Atalanta per 2-0: le reti, entrambe nel finale, portano la firma di Milinkovic Savic e di Correa. Prima della gara ultras biancocelesti assaltano tre vetture dei vigili, feriti due agenti. Cariche della Polizia. Cinque arrestati.

GIOVEDÌ 16 MAGGIO ARRESTATO IL SINDACO LEGHISTA DI LEGNANO, SALVINI CONFERMA FIDUCIA

Arrestato il sindaco leghista di Legnano con le accuse di tangenti e corruzione elettorale, in manette anche due assessori. Salvini: “Ho fiducia nei miei uomini e nei magistrati”. Di Maio però, in vista delle Europee, attacca: “La scelta è tra il Movimento 5 Stelle e la nuova Tangentopoli”.

Tags
Show More

Related Articles

La tua opinione per noi è importante... ;)

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: