CronacaPolitica

L’Aquila Futura a Luigi D’Eramo per la sua nuova nomina. Il Capoluogo – in vista delle provinciali – sempre più laboratorio politico regionale e nazionale

L’Aquila oggi può essere definito un vero e proprio laboratorio politico da cui è partito il riscatto nazionale di tutto il centrodestra.


In questi anni, a partire dalla grande vittoria al Comune di L’Aquila, che ha visto vittorioso il nostro sindaco Biondi e la coalizione del centrodestra, ad oggi, si sono susseguiti tanti risultati che hanno visto questo territorio protagonista.


Solo diciotto mesi fa l’ex assessore D’Eramo veniva eletto alla Camera dei Deputati; solo otto mesi fa invece altri 3 esponenti, sempre provenienti da questa amministrazione, venivano eletti in regione Abruzzo incidendo in maniera pesante sul risultato e la vittoria della coalizione di centrodestra, il consigliere Santangelo e gli ex assessori Imprudente e Liris.


Da qualche settimana infine è stato nominato in Abruzzo il nuovo commissario regionale della Lega, il deputato D’Eramo, al quale auguro un buon lavoro per questo nuovo incarico.


I tanti risultati ottenuti sono dimostrazione di come questo territorio stia lavorando sempre in maniera positiva, e sia pronto ad affrontare le sfide future puntando sulla qualità e sulla rappresentatività anche dei tanti giovani che stanno crescendo.


Tra qualche giorno si voterà nella nostra provincia, e sono sicuro che anche questa volta il centrodestra sarà protagonista in questa partita e porterà a casa un grande risultato.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia cookie di parti terze per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone “abilita” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Clicca qui per la Cookie policy