CASTELVECCHIO CALVISIO (AQ). Il cartellone estivo Meraviglie a portata di mano torna a Castelvecchio Calvisio, nella bellissima Piazza Regina Margherita all’interno del borgo storico per un nuovo appuntamento musicale coinvolgente e di alto livello, in collaborazione con la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”.

Protagonista sabato 13 agosto con inizio alle ore 18 è il Quartetto Fancelli formato da Daniela Rossi violino, Massimo Santostefano bandoneon e fisarmonica, Carlo Stoppolonipianoforte, Samuele Settimi contrabbasso. Il nome del quartetto è dedicato a Luciano Fancelli, raffinato fisarmonicista e musicista, tra i primi a traghettare la fisarmonica da strumento popolare a mezzo per esprimere tutta la complessità di una musica ben strutturata, evoluta, colta e allo stesso tempo accessibile a tutti.

Il Quartetto Fancelli nasce dall’affinità musicale di quattro amici e la formazione innovativa e classica allo stesso tempo li porta ad interpretazioni originali dei grandi capolavori e a prime esecuzioni di autori contemporanei che hanno dedicato a loro nuove composizioni. Numerose le partecipazioni televisive del gruppo; tra tutte si ricordano “Don Matteo”, “Che Dio ci aiuti”,“Unapallottola nel cuore”.

Con il Quartetto Fancelli il borgo di Castelvecchio Calvisio risuona a ritmo di tango: “Tango mon amour” è il titolo del programma presentato con i brani più celebri di Astor Piazzolla, come gli immancabili Oblivion e Libertango, il celebre Volver diCarlos Gardel, il raffinato Tango pour Claude di Richard Galliano,ma anche la ormai tradizionale Cumparsita fino alle melodie dell’Ultimo tango a Parigi.

Ingresso libero.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.