CronacaIn Evidenza

Gssi: Marica Branchesi presidente Consiglio scientifico Inaf

Il sindaco Biondi: “Un altro meritato successo per una scienziata straordinaria”

“Congratulazioni e felicitazioni” sono state espresse dal sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, alla professoressa Marica Branchesi, docente del Gssi (Gran Sasso Science Institute), che è stata nominata presidente del Consiglio scientifico dell’Inaf, l’Istituto nazionale di astrofisica, dove era stata nominata lo scorso 22 maggio.

“Si tratta – ha proseguito Biondi – dell’ennesimo, prestigioso incarico che va a ricoprire. L’unanimità del voto con cui il Consiglio scientifico dell’Inaf l’ha designata a presiedere l’organismo stesso è la chiara testimonianza della stima straordinaria e meritata di cui lei gode ovunque”.

Il sindaco dell’Aquila ha inoltre osservato come “la luminosa carriera” della docente di fisica astroparticellare, che è anche testimonial della candidatura dell’Aquila a capitale italiana della cultura 2022 (dopo la riconferma di Parma per il 2021 per via dell’emergenza covid) “viene arricchita da un altro prestigioso incarico, grazie al profondo impegno negli studi scientifici che caratterizzano la sua professione.

La costellazione dei suoi riconoscimenti, nazionali e internazionali, che l’hanno portata a essere una delle 100 persone più influenti del mondo secondo la rivista Time, è sempre più popolata e di questo andiamo sempre più fieri e orgogliosi”.

Il sindaco Biondi ha infine rilevato come dei successi della professoressa Branchesi benefici, di riflesso, anche l’immagine dell’Aquila, rivolgendo un ringraziamento a lei e al professor Eugenio Coccia, rettore del Gssi del capoluogo d’Abruzzo “che si rivela sempre di più una vera e propria ‘fucina’ di scienziati di altissimo valore e un centro di eccellenza e di riferimento a livello mondiale”.

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia cookie di parti terze per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone “abilita” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Clicca qui per la Cookie policy