Giro d’Italia, venerdì 17 maggio chiusura anticipata delle scuole

In occasione del Giro d’Italia il sindaco Biondi ha disposto la chiusura anticipata delle scuole. I detagli

Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha firmato l’ordinanza con cui venerdì 17 maggio, in concomitanza con l’arrivo in città della settima tappa del Giro d’Italia, è disposta l’uscita anticipata degli studenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, comprese le scuole materne e gli asili nido, alle ore 13:10.

Il provvedimento è esteso anche a tutto il personale scolastico, sia docente sia Ata. “Il passaggio e l’arrivo della competizione ciclistica – è scritto nell’ordinanza – interesserà un lungo perimetro urbano e, pertanto, saranno previste limitazioni e/o chiusure al traffico dei tratti stradali interessati”.

La disposizione è stata emanata per consentire “l’adozione di misure a tutela della pubblica incolumità limitando gli spostamenti dei veicoli e persone attraverso la chiusura anticipata delle scuole di ogni ordine e grado del Comune dell’Aquila, in modo da garantire l’installazione in tempo utile delle attrezzature per la chiusura del traffico nelle vie interessate e le necessarie condizioni di sicurezza”.



Lascia un commento