David Sassoli presidente dell’Europarlamento, le dichiarazione del Sindaco dell’Aquila.

Biondi: “Congratulazioni, ora però mettere la parola fine alla questione delle tasse da restituire”

Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, si è congratulato con l’onorevole David Sassoli per la sua elezione a presidente del Parlamento Europeo. “La sua conclamata esperienza politica in ambito Ue, che ha maturato nei mandati parlamentari a Strasburgo, ricoprendo anche la carica di vice Presidente, gli consentiranno di affrontare nel modo migliore e più efficace le incombenze connesse a un ruolo di così elevato prestigio, in successione peraltro con un altro italiano, Antonio Tajani”.


“Proprio per questo – ha proseguito Biondi – mi aspetto che l’onorevole
Sassoli prenda nella massima considerazione la questione, che ben
conosce, delle tasse da restituire da parte delle imprese del cratere
sismico del 2009.

E’ vero che c’è una proroga fino al 31 dicembre, ma è venuto il momento di mettere la parola fine a una questione che statenendo sulle spine le nostre attività produttive.

E’ ben evidente che un territorio come il nostro, gravato da infiniti problemi certamente fisiologici, ma fortemente aggravati dal sisma, sarebbe avviato a un’inevitabile declino anche sociale, oltre che economico, se dovesse essere colpito da una mannaia di questo genere.

Un provvedimento definitivo che riporti equilibrio nella vicenda in questione fornirebbe invece delle certezze e darebbe il via a un potenziale rilancio in fatto di investimenti e di occupazione. Su questo tema continueremo a insistere con le altre istituzioni e le altre organizzazioni di
categoria del cratere sismico, auspicando quella soluzione definitiva,
nell’interesse della nostra comunità”.



Lascia un commento