Il risultato dei campionati di danza sportiva tenutesi a Rimini non può che essere motivo di vanto per la città dell’Aquila. Gianluca Ciancarella e Irene Tomassini hanno vinto, per il quarto anno consecutivo, le gare organizzate dalla Federazione Italiana di Danza Sportiva; la coppia si è distinta tra numerosi atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia. Non è mancato l’apprezzamento del Presidente del Consiglio comunale, Roberto Tinari.

Grazie all’impegno, alla passione e alla costante dedizione di due giovanissimi aquilani, Irene e Gianluca, il nome dell’Aquila spicca, per l’ennesima volta, in vetta alla classifica nazionale dei ballerini di danza sportiva. Una vittoria che rappresenta motivo di orgoglio e successo per tutta la città.

Altrettanta ammirazione per Patrizia Pitoni e Silvio Carnicelli, campioni della categoria C per la prima volta; non è mancato il sostegno anche verso le suddette figure.

Complimenti anche alle coppie Patrizia Pitoni e Silvio Carnicelli che si sono aggiudicati per la prima volta il titolo di campioni nella categoria C di danze latine e combinata, Sandra Gigante e Marino Fusari, primi in danza combinata categoria C.

E’ sempre stimolante poter vedere delle giovani figure sportive farsi spazio in competizioni di questo calibro; specialmente se provenienti dal territorio aquilano, che di stimoli ne sente certamente il bisogno. Ci si augura di poter assistere ad altri simili traguardi, nonché di rinnovare il dovuto interesse verso competizioni di questo genere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.