COMITATO LEGISLAZIONE: SANTANGELO PROPONE UN GRUPPO DI LAVORO

(ACRA) – L’Aquila 25 luglio – Il Vice-Presidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo, ha riunito nel pomeriggio il Comitato per la Legislazione.

All’ordine del giorno la richiesta di parere sul progetto di legge “Norme in materia di tutela e prevenzione dai rischi di caduta dall’alto” e la discussione sul ruolo e le funzioni dello stesso Comitato.

Dopo aver rilasciato all’unanimità il parere al provvedimento di legge, Santangelo ha proposto l’istituzione di un gruppo di lavoro formato dai consiglieri regionali Giovanni Legnini (LP), Giorgio Fedele (M5S) e Daniele D’Amario (FI).

Scopo del gruppo di lavoro sarà quello di elaborare una proposta di modifica al “Regolamento interno dei lavori del Consiglio regionale” che consenta al Comitato della Legislazione di entrare nel merito dell’efficacia delle leggi approvate dall’Assemblea legislativa.

Ad oggi il compito del Comitato consiste essenzialmente nel formulare proposte in merito alla individuazione delle materie e dei settori da disciplinare mediante l’adozione di testi unici e nel formulare proposte per l’inserimento nei progetti di legge di clausole valutative.

“Vogliamo invece che il Comitato per la Legislazione diventi davvero uno strumento utile per il controllo ex post delle leggi regionali.

Oggi purtroppo registriamo una difficoltà nel ricevere le necessarie informazioni sull’efficacia delle leggi approvate pertanto ho provveduto a sollecitare i dipartimenti della giunta regionale affinchè possano relazionare sulla bontà e la corrispondenza dei provvedimenti legislativi.

E’ un lavoro necessario per chiudere il percorso che compie una legge regionale che una volta approvata deve essere valutata in base alla sua corrispondenza ai bisogni dei cittadini abruzzesi.”




Lascia un commento