“Con l’emendamento da me proposto e inserito nel progetto n.53/2019 relativo alle ‘Norme per l’assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e per la determinazione dei relativi canoni di locazione’ di iniziativa di Giunta, e diventato legge regionale dopo l’approvazione da parte Consiglio regionale, si migliora la già buona legge proposta da Marsilio e si stabilisce un principio che premia la residenzialità assegnando un punteggio per ogni anno di residenza nella nostra Regione fino ad un massimo di sei punti”, ha dichiarato il vicepresidente Roberto Santangelo.

Messaggio Elettorale a Pagamento

Messaggio elettorale a pagamento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.