CronacaIn Evidenza

Anche RFA onora la memoria del beato Rosario Livatino, giudice ragazzino assassinato dalla Mafia

Durante il percorso artistico-formativo presso la ‘Roma Film Academy’ (RFA), il corpo docente assegna tematiche di lavoro motivanti e con difficoltà tecnico-narrative crescenti.
Spesso questa modalità di lavoro incontra sensibilità particolarmente spiccate che trasformano un esercizio in messaggio.

“Così RFA – come afferma il suo presidente Salvatore Santangelo – ha il privilegio di poter partecipare alla produzione di progetti ad alto impatto sociale che, mantenendo la dinamica del «viaggio dell’eroe», offrono un punto di vista giovane e contemporaneo anche su fatti del nostro passato. È il caso di ‘Un giudice ragazzino’: cortometraggio tratto dal romanzo di Salvatore Renna interamente realizzato dagli allievi della Scuola in omaggio alla memoria del giudice Rosario Livatino che domenica 9 maggio sarà beatificato”.

Tra l’altro, questo cortometraggio è stato selezionato nel programma “Scuole” del prestigioso festival “Cartoons on the bay”.

La Roma Film Academy – con sede a Cinecittà – è una scuola di alta formazione che offre corsi di specializzazione per le professioni del cinema.

L’offerta formativa si articola in due Percorsi pluriennali:

  • Universitario Triennale in collaborazione con l’Ateneo di Teramo (in particolare con la facoltà di Scienze della Comunicazione presieduta dal prof. Christian Corsi), che prevede il rilascio della Laurea al raggiungimento dei CFU previsti;
  • Accademico Biennale con rilascio del Diploma di Alta Specializzazione al completamento del percorso didattico.
    RFA eroga inoltre Corsi Brevi di approfondimento aperti a professionisti e appassionati.
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia cookie di parti terze per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando sul bottone “abilita” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Clicca qui per la Cookie policy