Home

Pubblicità

“Sono caduta dalle scale” Giornata Internazionale  contro le violenze sulle donne.

Domenica 24 novembre, ore 17.00 Conferenza e visita guidata. Entrata gratuita per le donne Marta è bella ma non sa di esserlo, sta scomparendo, invisibile persino ai suoi occhi, smantellata da un uomo che la svilisce e la offende quotidianamente. Deposita parole davanti alle donne che la ascoltano, carta abrasiva di un sottoprodotto culturale che

“Sono caduta dalle scale” Giornata Internazionale  contro le violenze sulle donne.

Domenica 24 novembre, ore 17.00 Conferenza e visita guidata. Entrata gratuita per le donne Marta è bella ma non sa di esserlo, sta scomparendo, invisibile persino ai suoi occhi, smantellata da un uomo che la svilisce e la offende quotidianamente. Deposita parole davanti alle donne che la ascoltano, carta abrasiva di un sottoprodotto culturale che

E’ abruzzese il nuovo viceconsole di Maracay (Venezuela)

Annamaria Michelangelo e’ il nuovo vice Console onorario di Maracay. Brillante avvocato, proveniente da una famiglia sempre impegnata nel mondo dell’emigrazione, il papa’ Francesco e’ stato per molti anni riferimento per le associazioni abruzzesi in Venezuela, lei stessa per cinque anni ha ricoperto l’incarico di vice presidente del CRAM (Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo).

“Chiamarlo amore non si può”, giornata contro la violenza sulle donne promossa dal Comune dell’Aquila.

“Chiamarlo amore non si può” è il titolo dell’iniziativa che l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune dell’Aquila ha promosso per lunedì 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Dal mattino fino alle 17.30, alla sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo, si alterneranno medici, infermieri, avvocati, esperti di Polizia di Stato

Voucher per gli Innovation manager: possibile richiederli fino al 27 novembre.

Corneli: “Opportunità da non perdere. Federmanager Abruzzo e Molise a disposizione per informazioni e sostegno alle domande” Le imprese avranno tempo fino al 27 novembre prossimo per fare richiesta dei voucher per l’Innovazione e la Digitalizzazione dell’azienda. Il click-day per il finanziamento delle domande, con procedura a sportello, avrà inizio alle ore 10 del giorno 3 Dicembre 2019.

Cronaca

“Sono caduta dalle scale” Giornata Internazionale  contro le violenze sulle donne.

Domenica 24 novembre, ore 17.00 Conferenza e visita guidata. Entrata gratuita per le donne Marta è bella ma non sa di esserlo, sta scomparendo, invisibile persino ai suoi occhi, smantellata da un uomo che la svilisce e la offende quotidianamente. Deposita parole davanti alle donne che la ascoltano, carta abrasiva di un sottoprodotto culturale che

“Chiamarlo amore non si può”, giornata contro la violenza sulle donne promossa dal Comune dell’Aquila.

“Chiamarlo amore non si può” è il titolo dell’iniziativa che l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune dell’Aquila ha promosso per lunedì 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Dal mattino fino alle 17.30, alla sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo, si alterneranno medici, infermieri, avvocati, esperti di Polizia di Stato

Voucher per gli Innovation manager: possibile richiederli fino al 27 novembre.

Corneli: “Opportunità da non perdere. Federmanager Abruzzo e Molise a disposizione per informazioni e sostegno alle domande” Le imprese avranno tempo fino al 27 novembre prossimo per fare richiesta dei voucher per l’Innovazione e la Digitalizzazione dell’azienda. Il click-day per il finanziamento delle domande, con procedura a sportello, avrà inizio alle ore 10 del giorno 3 Dicembre 2019.

Scienza e salute

Inner wheel a convegno “ Esiste la dieta perfetta? ”

L’ International Inner Wheel club dell’Aquila ci comunica che il giorno 8 novembre ore 17.30, presso la biblioteca Salvatore Tommasi (nucleo industriale Bazzano), la Professoressa Anna Maria Coletti Strangi, presidente del club e la Dottoressa Alessandra Vicentini, dietista, terranno un convegno dal titolo : “L’ alimentazione ieri e oggi, la dieta mediterranea, vegetariana e vegana”.

Greenpeace L’Aquila: la forza di una cooperazione

Un’associazione nata a ottobre dello scorso anno, ma che in realtà ha una lunga preparazione alle spalle. Il gruppo locale Greenpeace assume responsabilità ben precise su suolo aquilano: dieci ragazzi, tra i 20 e i 27/28 anni, preparati e volenterosi, la cui quotidianità è divisa tra università e associazione. Ho avuto la fortuna di intervistare

L’Aifa approva la Car-T: nuova terapia contro i tumori del sangue

L’Aifa approva la Car-T, una nuova terapia capace di combattere neoplasie del sangue fino ad oggi considerate incurabili L’Aifa ha dato il via libera alla disponibilità e quindi alla rimborsabilità della prima terapia Car-T in Italia. Si tratta di una terapia innovativa che potrebbe essere in grado di combattere alcuni tipi di neoplasie del sangue

Dal mondo

E’ abruzzese il nuovo viceconsole di Maracay (Venezuela)

Annamaria Michelangelo e’ il nuovo vice Console onorario di Maracay. Brillante avvocato, proveniente da una famiglia sempre impegnata nel mondo dell’emigrazione, il papa’ Francesco e’ stato per molti anni riferimento per le associazioni abruzzesi in Venezuela, lei stessa per cinque anni ha ricoperto l’incarico di vice presidente del CRAM (Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo).

Gentle Giant, Erasmus+: un salto in Georgia

Oggi come oggi, le possibilità di vedere il mondo sono letteralmente infinite.Di base, l’approccio contemporaneo al “viaggio” ha reso ogni esperienza estera espressione di una parte di sé; d’altro canto, oltre la straordinaria capacità dei mezzi, sussistono delle condizioni atte a questo, per chi ancora vuole sporgersi al di là della propria comfort zone. Per

Cile in fiamme: Il dramma degli abruzzesi presenti.

  L’emigrazione italiana in Cile rappresenta una piccola parte se si considerano le percentuali che riguardano gli altri paesi sud/americani (Argentina, Brasile, Uruguay, Venezuela).Tra i circa 52.000 italiani oggi presenti ufficialmente in Cile è però forte la presenza di abruzzesi che nella stragrande maggioranza sono inseriti nella classe media della società cilena. Quella classe media